High Medical Technologies S.r.l. - SportLaser

Sport Laser è un Laser terapeutico di potenza a basso impatto termico cutaneo dotato di due lunghezze d’onda, λ1=660 nm e λ2=1064 nm, veicolate attraverso un’unica fibra ottica e che, opportunamente gestite e modulate dal software dei protocolli applicativi, ottimizzano, durante le terapie, rispettivamente l'effetto bio-stimolante e l'effetto termico.

Il manipolo terapeutico è dotato dei dispositivi brevettati " Skin Security and Temperature Control® " , che mediante la misurazione per contatto dell'impedenza cutanea e della temperatura superficiale cutanea, regolano e modulano l'emissione del Laser eliminando in definitiva il rischio di ustione.

Il manipolo inoltre, durante l’emissione laser, genera micro-correnti a campo elettrico rotante per ripolarizzare i potenziali di membrana alterati della cellula nervosa e ottenere di conseguenza un effetto antalgico sulla parte dolorante specialmente durante il trattamento dei Trigger Points e/o dei punti di agopuntura.

L'interfaccia con l'operatore è basata su un display LCD da ben 10" e un software avanzato con protocolli terapeutici integrati: l'operatore deve solo selezionare sullo schermo la parte anatomica da trattare e può iniziare il trattamento.

I protocolli in dotazione eliminano le possibilità di errore da parte dell'operatore e assicurano risultati clinici ottimizzati.

Sport Laser rappresenta una nuova metodica di trattamento che permette di:

  • Risolvere quei casi clinici normalmente classificati come “chirurgici” o “border line”: tra tutti le cervicalgie, le lombosciatalgie da discopatia, le lesioni parziali del menisco, la spalla dolorosa, i traumi muscolo-tendinei, le lesioni dei legamenti collaterali del ginocchio, etc.
  • Fare terapia per il controllo del dolore (Trigger Points), grazie al brevetto delle micro correnti ripolarizzanti a campo rotante , anche nella fase acuta e iperacuta , quando il calore rappresenta una controindicazione assoluta per tutti gli altri laser di potenza.
  • Ridurre significativa dei tempi di guarigione clinica grazie alla rapida riduzione del dolore, al più rapido recupero funzionale, alla risoluzione dei processi infiammatori, alla riduzione e al riassorbimento di edemi ed ematomi.